Cappe a flusso laminare Telstar

Cappe Telstar Mini H - Cappa a flusso laminare orizzontale da banco Cappa a flusso laminare Mini H

Le cappe a flusso laminare orizzontali da banco per il laboratorio offre la più elevata protezione contro polveri e contaminanti in cappa aperta per campioni e sostanze non pericolose come colture di cellule e tessuti, preparazione di campioni alimentari, preparazioni di farmaci iniettabili.
Sono adatte anche per operazioni su componenti micromeccanici, ottici ed elettronici.
I filtri HEPA garantiscono aria pulita, trasferita nella zona di lavoro con fl usso laminare per prevenire contaminazioni dirette o incrociate dei prodotti trattati.
Grazie alla dimensione particolarmente compatta, Telstar Mini-H permette l’installazione della cappa di protezione vicino al posto di utilizzo del prodotto trattato.
La Mini-H è equipaggiata con un sistema elettronico intuitivo di controllo che offre una rapida e completa gestione e verifica di tutte le funzioni della cappa.

MINI V/PCR cappe chimiche ultra compatta verticale da banco Cappa da laboratorio

Una tranquilla ventilazione permette un flusso laminare ultra pulito sul piano di lavoro proteggendo la manipolazione dei prodotti da polveri contaminanti dell’ambiente e dalle contaminazioni incrociate nell’area di lavoro. Le cappe verticali da laboratorio sono una soluzione ideale per la manipolazione di campioni biologici non pericolosi. Inoltre tra la caratteristiche di Telstar una illuminazione interna a raggi UV con timer è particolarmente indicata per processi PCR di denaturazione di nucleotidi contaminanti. Dimensioni compatte idonee a entrare senza difficoltà in tutte le porte di ingresso dei laboratori. Filtro HEPA H14 con efficienza 99,999 % per particelle >0,3 micron di facile accesso per la sostituzione. Prefiltro 85% ASHRAE, sul lato d’accesso. Unità di lavoro Classe 100 conforme a Fed.Std. 209 e BS 5295.

Serie V-100/V30-70 cappe da laboratorio a flusso laminare verticale Cappa da laborotario Telstar

Le principali applicazioni per le cappe da banco a flusso laminare verticale sono le colture di cellule e tessuti, preparazione di terreni, ematologia, immunologia, ricerca con sostanze non tossiche o patogene. Telstar offre due serie di cappe a flusso laminare verticale: la serie V-100 e la serie V 30/70 a parziale ricircolo dell’aria. Tutti i modelli sono idonei per lavorare in area CLASSE 10 come previsto da U.S. Fed.Std. 209 e B.S. 5295. Le cappe sono equipaggiate con un sistema elettronico intuitivo di controllo che garantisce un rapida e completa gestione di tutte le funzioni disponibili.

Bio II Advance - Cappa di sicurezza biologica Biohazard Classe II Cappe biologiche Biohazard

La serie Bio II Advance di Telstar è la nuova generazione di cappe chimiche biologiche, che si presenta con un design all’avanguadia e compatto per facilitare il posizionamento nel laboratorio senza rinunciare ad una ampia e comoda zona di lavoro. Inoltre è stata progettata in conformità ai più alti standard di sicurezza, ergonomia, efficienza energetica, affi abilità e facilità d’uso della sua classe. La linea Bio II Advance è riconosciuta a livello mondiale grazie all’impegno di Telstar a costruire le cappe di sicurezza microbiologiche per il trattamento di prodotti biologici, più sicure sul mercato. Le cappe Bio II Advance sono approvate e certifi cate dal TÜV Nord, che è il principale organismo di certifi cazione Europeo, ad ulteriore garanzia che le stesse rispettano a pieno la normativa EN 12469 sulle cappe di sicurezza microbiologica di classe II. La Bio II Advance è adatta per la manipolazione di sostanze con agenti patogeni di livello 1, 2 e 3. Inoltre rispetta i principali requisiti delle norme NSF/ANSI 49 (Classe II A2), JIS K3800, SFDA YY-0569 e AS2252. La Bio II Advance ha un display a colori che permette un controllo facile e veloce di tutti i parametri di sicurezza. Viene visualizzato graficamente il livello di occlusione dei filtri, caratteristica particolarmente utile sia per ottimizzare il servizio di assistenza sia per il controllo costante della velocità del flusso laminare della cappa.

Cyto-Ultra / Cappa per citotossici tre stadi Hepa Classe II Cappa da laboratorio Biohazard

Le CytoULTRA sono cappe chimiche certificate dal TUV sia secondo lo standard europeo EN 12469-2000 (cappe in classe II ) che secondo lo standard DIN 12980-2005 ( specifico per le cappe per citotossici).
Il design della C y t o U L T R A si basa sull’ affermata cappa in Classe II Telstar BioULTRA.
Un terzo filtro addizionale HEPA H14 posto al di sotto del piano di lavoro come stadio di prefiltrazione, adatta la CytoULTRA alle esigenze per la manipolazione di sostanzae pericolose come la preparazione di medicinali citotossici, secondo quanto raccomandato da numerosi paesi Europei. La cappa è anche configurata in classe II per una biosicurezza implementata.
Lo spazio contaminato è confinato e minimizzato. Tutto lo spazio dopo i prefiltri a V HEPA H14 è sterile e permette una facile manutenzione e il prolungamento della vita del filtro verticale e di quello di espulsione per tutta la vita della cappa.