UP50H

StampaEmail
Omogeneizzatore ad ultrasuoni compatto da laboratorio
UP50H_2
Descrizione

 

Dettagli Tecnici

UP50H: dispositivo ad ultrasuoni compatto da laboratorio (50W, 30kHz) per utilizzi sia su stand che manuali; regolazione automatica della frequenza, Ampiezza 25 micron, regolazione dell'ampiezza dal 20 al 100%, regolazione degli impulsi da 0 al 100%, con Interfaccia DSUB a 9-pin, parti in movimento protette, basso peso, valigia portatile, gradodi protezione IP40, punta in titanio

 

Applicazioni

Omegeneizzazione, dispersione e deagglomerazione, macinazione in umido, disintegrazione e lisi cellulare,estrazione, sonochimica, degasaggio.

 

Vantaggi

Prestazioni: con i suoi 50 W di potenza l'UP50H è molto piu potente di un bagno ad ultrasuoni.
Flessibilità: per utilizzo manuale o per utilizzo su stativo, con vari accessori per adattarsi al meglio ad ogni processo.
Qualità: il dispositivo UP50H soddisfo i più alti standard di qualità. Tutti i dispositivi sono progettati e costruiti in Germania

 


La Cavitazione

I sonicatori sfruttano l'effetto della cavitazione. Quando si generano onde sonore ad alta frequenza (ultrasuoni) in un liquido, si creano zone di alta e bassa pressione. Durante il ciclo di bassa pressione, si creano bolle di vapore che sono instabili e durano solo alcune frazioni di secondo.Quando le bolle implodono si raggiungono alte pressioni (circa 200 atm) e altissime temperature (5000K). Variando i parametri del sistema, si riesce ad ottenere l'effetto desiderato, dalla semplice dispersione alla macinazione, dalla disgregazione cellulare alla microemulsione.

 

 

0
0
0
s2sdefault