Il forno a muffola L 9/11/SKM è particolarmente adatto se nel vostro ambiente vengono utilizzate sostanze aggressive. Il forno a muffola dispone di una muffola di ceramica con riscaldamento incorporato da 4 lati, offrendo quindi un‘ottima uniformità della temperatura e proteggendo gli elementi riscaldanti da sostanze aggressive presenti nell‘atmosfera circostante. Un'altra caratteristica importante è la muffola liscia, quasi priva di polvere (la porta del forno dispone di un isolamento in fibra), che assicura la qualità durante alcuni processi d'incenerimento.

  • Tmax 1100 °C
  • Riscaldamento della muffola da 4 lati
  • Vano forno con muffola di ceramica, elevata resistenza a gas e vapori aggressivi
  • Corpo in lamiera strutturale d‘acciaio inox
  • A scelta con porta ribaltabile (L), che può fungere da piano di lavoro, o senza costi aggiuntivi ad apertura parallela (LT), in modo che il lato caldo si allontani dall'operatore
  • Apertura regolabile per la presa d'aria nella porta
  • Apertura per l'aria di scarico sulla parete posteriore del forno
  • Riscaldamento silenzioso con relè a semiconduttore
  • Applicazione definita entro i limiti delle istruzioni per l‘uso
  • NTLog Basic per controller Nabertherm: registrazione dei dati di processo con USB flash drive

Dotazione aggiuntiva

  • Camino di scarico, camino di scarico con ventilatore o catalizzatore
  • Selettore-limitatore della temperatura con temperatura di spegnimento regolabile per la classe di protezione termica 2 in base alla normativa EN 60519-2 per proteggere il forno e i prodotti da temperature eccessive
  • Allacciamento per gas inerte per il lavaggio del forno in gas inerti o di reazione non infiammabili
  • Sistema di gasaggio manuale o automatico
  • Controllo dei processi e documentazione tramite pacchetto software VCD per il monitoraggio, la documentazione e il controllo
Risultati 1 - 1 di 1

Forni a muffola con elementi riscaldanti incorporati nella muffola ceramica

L 9/11/SKM

Forni d'incenerimento con porta ribaltabile